E il turismo????

Roma, 27 Luglio – Domani in Senato tratteremo il decreto cultura e turismo. Abbiamo fatto proposte interessanti per il nostro settore ma… Renzi impedirà il dibattito mettendo la fiducia: ha fretta di trattare le riforme costituzionali. Ed il turismo?? Machissenefrega! A Renzi non interessa!

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

RIFORME: CENTINAIO “NESSUNA FRETTA, NON CI INTERESSANO DATE” ROMA (ITALPRESS)

24 luglio 5“Non siamo i frenatori. A noi la data dell’8 agosto non interessa. Non abbiamo fretta di chiudere tutto in 15 giorni perche’, a differenza di Renzi e della Boschi non abbiamo l’ombrellone prenotato. Siamo disponibili a trovare una soluzione per cose importanti come la riduzione del numero dei parlamentari
e maggiore democrazia diretta attraverso i referendum”. Lo afferma
in una nota Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega Nord a
Palazzo Madama.
“Abbiamo parlato con il segretario generale che ha preso atto delle nostre preoccupazioni. Noi vogliamo parlare di vere riforme e cose concrete – aggiunge -. Di certo Renzi non rappresenta i cittadini come quelli che non arrivano a fine mese o che non hanno un lavoro. Marra ci ha assicurato che anche il presidente Napolitano vigilera’ sulla situazione ma sappiamo gia’ che non potremo incontrarlo nemmeno nei prossimi giorni perche’ da domani
sara’ in vacanza”.
(ITALPRESS).
sat/com
24-Lug-14 20:49

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Riforme: Centinaio, Colle garantito vigilerà su ddl

24 luglio 4(ANSA) – ROMA, 24 LUG – “Il segretario Marra ci ha detto che
il presidente Napolitano ha garantito che vigilerà sull’iter del
ddl costituzionale di riforme” in esame al Senato e sul quale la
maggioranza ha posto il contingentamento dei tempi per la
votazione entro l’8 agosto. Lo afferma il capogruppo della Lega
Nord, Gianmarco Centinaio, dopo essere stato ricevuto al
Quirinale dal segretario generale della presidenza della
Repubblica, Donato Marra.(ANSA

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Centinaio: al Senato salviamo il diritto di voto degli italiani

Roma, 24 Luglio – Renzi, l’uomo che non ha mai lavorato in vita sua, ci chiama fannulloni… Noi che siamo in Senato da giorni per difendere il diritto di voto degli italiani e la dignità delle Regioni. Noi che siamo qui per evitare un Senato nominato dalla casta, noi che siamo qui x ridurre il numero dei parlamentari noi che siamo qui x permettere ai cittadini di poter votare se sono favorevoli o no a questa Europa. E Renzi ci chiude la porta in faccia. –
Lo dichiara il Capogruppo al Senato, Gian Marco Centinaio

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Montecitorio. la Lega protesta contro il decreto carcere.

23 luglio 1ROMA – “Renzi sta con i criminali”. Questo lo slogan della Lega Nord che sta protestando davanti Montecitorio contro il decreto  carceri. Nel sit-in a cui partecipano Matteo Salvini , Gian Marco Centinaio e Massimiliano Fedriga, i  legisti indossano una maglietta che recita: “Io sto con le vittime”.

 


23 luglio 2 23 luglio 3 23 luglio 4 23 luglio 5

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Carissimi amici…..

ROMA, 22 LUG.
Carissimi amici. Purtroppo in questi giorni non riuscirò ad essere spesso a Pavia. Il fenomeno Renzi (pur sapendo di non farcela) vuole obbligare i suoi senatori a votare le riforme costituzionali entro l’8 agosto (tecnicamente ci vogliono minimo 55 giorni). Quindi parte la non stop… Vi abbraccio!!!
Gian Marco

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone