Senatore Centinaio: le riforme “condivise” di Renzi

3Ritmi serrati, testo in aula il 14; opposizioni, no a calendario
(ANSA) – ROMA, 30 APR – Ritmi serrati per la Commissione Cultura della Camera dove e’ in discussione il ddl “La Buona scuola”: il testo e’ atteso in aula alla Camera per il 14 maggio e la Commissione “lavorerà’ sul provvedimento ogni giorno – mattina, pomeriggio e anche in notturna – a partire da domenica alle 10”. Lo afferma la vicepresidente della Commissione, Flavia Nardelli. La decisione e’ stata presa nel corso dell’ufficio di presidenza. Contrarie al calendario le opposizioni. A quanto si apprende hanno votato contro Lega Nord, Forza Italia, Sel, Movimento 5 stelle e Gruppo misto.

ESODATI: grazie a Lega 35 mln

(ANSA) – ROMA, 17 FEB – “Grande vittoria della Lega Nord nel
decreto Milleproroghe. Grazie a noi è stato bloccato lo scippo
agli esodati. Nel provvedimento era previsto il vergognoso
prelievo di 35 milioni di euro dal fondo esodati per garantire
la social card anche agli immigrati. Grazie al nostro
emendamento, che prevede l’eliminazione di questo scempio, i
soldi rimarranno a disposizione di tutte le persone che grazie
alla riforma Fornero, votata anche dal Pd, si ritrovano senza
alcun tipo di reddito da lavoro, da pensione e senza
ammortizzatori sociali. Ci risulta ancora incomprensibile come
sia possibile che il governo uscente abbia voluto andare a
racimolare risorse da una fascia così debole e fortemente
colpita della popolazione. Questa non è solo nostra vittoria, ma
un grande risultato per la giustizia sociale”. Lo dichiara il
capogruppo della Lega Nord in commissione Lavoro alla Camera,
Massimiliano Fedriga. (ANSA).