Siria: Centinaio (Ln), Alfano piu’ attento a Torrisi

giamma9

Oggi Alfano in Senato sulla questione Siria
(ANSA) – ROMA, 12 APR – “Alfano non ha parlato del ruolo di Turchia, dei Curdi, del ruolo dell’Europa ma di quello della Russia e degli Stati Uniti. L’abbiamo visto molto più’ preso, a trattare il caso Torrisi, anzichè il caso Siria”. Così Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega Nord al Senato.
“Per una volta – aggiunge – pero’ apprezziamo il fatto che il nostro Paese inizi finalmente a sostenere la necessità di non isolare Mosca e troviamo positivo che il G7 a livello di ministri degli Esteri appena concluso abbia respinto l’idea di sanzionare la Federazione russa. Su questo punto speriamo che questo Governo non faccia ancora una volta quanto fatto in precedenza da un Governo di pavidi, di persone che sui giornali dicevano una cosa e che con i fatti facevano altro”. (ANSA).

 

CENTINAIO (LEGA): LA PROTESTA DEI MIGRANTI ENNESIMA DIMOSTRAZIONE DEL FALLIMENTO DELLE POLITICHE DI ACCOGLIENZA

giamma ufficialePAVIA 23 SETTEMBRE:  ” La protesta dei migranti, con blocco della circolazione, che hanno subito i cittadini pavesi è l’ennesima dimostrazione che le politiche dell’accoglienza sono allo sbando.
Da un lato subiamo l’invasione incontrollata di persone che vengono accolte in hotel, dall’altro troviamo personaggi e cooperative che speculano sull’emergenza. Il risultato è quello che abbiamo visto oggi. Una vergogna.
Oggi stesso ho presentato un interrogazione al Ministro Alfano per chiedere lumi in merito all’affidabilità della società che ha subito la protesta e per chiedere di terminare in fretta questo market della disperazione. Una vergogna per tutti.” Lo dichiara il Senatore Gian Marco Centinaio intervistato sulla gravosa situazione creatasi in data odierna.

Brennero: Centinaio (LN), Austria seria; illogico aprire a invasione. Solo cialtroni gridano allo scandalo.

brennero(ANSA) – ROMA, 27 APR – “Solo i cialtroni che rappresentano le massime istituzioni italiane possono gridare allo scandalo per la scelta austriaca della chiusura della frontiera del Brennero. La gente seria fa cosi’: difende i confini, difende la propria società, la propria identità, i propri valori dall’invasione incontrollata che sta subendo l’Europa. Noi purtroppo abbiamo i Renzi, gli Alfano e le Boldrini, i buonisti immigrazionisti. Molli governanti che hanno dato il via alla sostituzione etnica perchè a trarne vantaggio ci sono le cooperative amiche e i poteri forti. Sull’immigrazione stiano attenti perchè la gente la pensa esattamente come noi”. Lo dichiara Gian Marco Centinaio capogruppo della Lega Nord al Senato. (ANSA).

Unioni civili: Centinaio (LN), alzeremo barricate, centristi Giuda

centinaio 2(ANSA) – ROMA, 25 FEB – “Abbiamo una netta contrarietà a questo disegno di legge. Per noi esiste una sola famiglia, la famiglia naturale fondata sul  matrimonio. Non esiste nessun diritto al riconoscimento di unioni diverse dalla famiglia”. Lo ha detto il presidente dei senatori della Lega Gian Marco Centinaio, annunciando il NO del suo gruppo alla fiducia sul ddl Cirinnà.
Le unioni civili, ha aggiunto, “sono un tema che la stragrande maggioranza degli italiani non condivide e non ritiene urgente. Abbiamo perso tre settimane a discutere di questo, quando in Italia ci sono 10 milioni di persone che vivono sotto la soglia di povertà e c’e’ il 42 per cento di disoccupazione giovanile”.
“Anche se il presidente del consiglio potrà raccontare di essere sopravvissuto alle sabbie mobili parlamentari, il cammino del ddl  presenta ancora innumerevoli ostacoli, i nostri ostacoli. Alzeremo le nostre barricate a difesa dei diritti dei bambini”, ha detto ancora. Poi ha attaccato i centristi di Ap: “I senatori che al Circo Massimo al Family day avevano fatto promesse alle famiglie, ora sono Giuda venduti per trenta denari”   “Queste unioni civili – ha concluso – sono il frutto di un’unione poligamica tra Renzi, Alfano e Verdini, i maestri dell’infedeltà nel nostro Paese”.  (ANSA).

Migranti: Centinaio, Alfano patetico,in Svezia solo profughi

IMG_3884(ANSA) – ROMA, 8 OTT – “Abbiamo un ministro patetico oltre che inetto. Se non lo sa, glielo spieghiamo noi: sull’aereo per la Svezia in partenza da domani ci sono i profughi, mica i clandestini. Questi ultimi, infatti, resteranno a bivaccare a spese dei cittadini nelle nostre citta’ perche’ i Paesi europei che hanno ministri dell’interno seri non li vogliono. Comunque Alfano un piacere potrebbe farlo: salga anche lui sull’aereo per la Svezia anche se dubito che se lo terranno”.
Lo dice Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega Nord in Senato. (ANSA).

(v. Alfano, aereo domani e’ sconfitta gente come… delle 13,00)

Immigrazione: Centinaio,Alfano in Aula su Treviso e S.Nicola

1(ANSA) – ROMA, 21 LUG – “Ringraziamo il presidente Grasso che ha accolto la nostra richiesta di convocare domani alle ore 13.00 una capigruppo. Vogliamo Alfano in Aula, il ministro dei disordini deve riferire subito dei fatti accaduti a Treviso e Casale San Nicola. I cittadini non ce la fanno più, la misura è colma e la tensione sociale alle stelle, prima che sia troppo tardi Alfano fermi questa politica criminale”. Lo dichiara Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega Nord intervenendo nell’ Aula del Senato.(ANSA).

Centinaio (LN): Alfano, ministro inadeguato e protettore dei clandestini!

renzi cazzate(ANSA) – ROMA, 18 LUG – ”Angelino Alfano, ministro inadeguato e protettore dei clandestini riferisca al piu’ presto in Aula al Senato sui fatti di Treviso e Roma. Venga a spiegare, se ha coraggio, perche’ ordina alla polizia di caricare i cittadini che protestano per difendere le loro famiglie dall’invasione di immigrati clandestini. Provi a spiegare perche’ cittadini onesti che pagano le tasse rischiano oggi la galera mentre ladri, scippatori e stupratori restano a piede libero. Governo di incapaci e pericolosi: vadano a casa subito. Prima Renzi si dimette meglio sara’ per tutti”. Cosi’ Gianmarco Centinaio, capogruppo della Lega Nord al Senato. (ANSA)

Centinaio (LN): il Paese sta morendo d’immigrazione

IMG-20150622-WA0008(ANSA) – ROMA, 17 LUG – “Il Paese sta morendo d’immigrazione. Renzi e Alfano hanno esasperato i cittadini, innescando focolai di guerriglia. Le citta’ sono sature di clandestini, la misura e’ colma. Le rivolte di Quinto e Casale San Nicola sono il segno del fallimento del governo, che, a suon di immigrazione forzata, ha prodotto solo rischi e pericoli”. Cosi’ il capogruppo leghista al Senato Gian Marco Centinaio sulle rivolte anti-immigrati di queste ore. “Il governo sta dando corso a un progetto suicida di africanizzazione forzata: l’indignazione manifestata ieri da Zaia e’ la nostra indignazione, e’ quella di milioni di italiani che non ce la fanno piu’. L’accoglienza sfrenata – sottolinea – ha raggiunto il punto di rottura. Renzi e Alfano hanno esacerbato gli animi, logorato la pazienza collettiva”. “Sorprende l’omerta’ degli amministratori Pd, che si nascondono e si ritraggono – conclude – fingendo di non vedere l’esasperazione dei cittadini. Il Pd e’ la rovina dell’Italia”.(ANSA).

Centinaio: sfiducia ad Alfano…. FI e fittiani come sempre fanno da stampella

giamma8Senato:Lega,”no FI e fittiani a votare mozione contro Alfano
Centinaio, da che parte stanno?
(ANSA) – ROMA, 4 GIU – “La Lega e il movimento 5 stelle hanno
proposto la sfiducia del ministro dell’interno Angelino Alfano.
Oggi in Senato abbiamo chiesto che la mozione fosse discussa.
Forza Italia e i fittiani si sono opposti. Ma da che parte
stanno? Perche’ si ostinano a tutelare il peggior ministro della
storia?”. Lo dichiara Gian Marco Centinaio, capogruppo della
Lega Nord al Senato. (ANSA).

Centinaio (LN): presentato esposto contro Renzi ed Alfano per favoreggiamento all’immigrazione clandestina e al terrorismo.

giamma max2Roma 20 Maggio 2015. – Oggi presso un comando dei Carabinieri di Roma la Lega Nord , rappresentata dal Capogruppo al Senato Gian marco Centinaio e dal Capogruppo alla Camera Massimiliano Fedriga, ha presentato un esposto contro Renzi ed Alfano per favoreggiamento all’immigrazione clandestina e al terrorismo.
“Insieme a Fedriga ai Senatori e i Deputati abbiamo presentato un esposto contro Renzi e Alfano.giamma max1 Vogliamo sapere se esistono i presupposti di: Favoreggiamento immigrazione clandestina, favoreggiamento terrorismo e concorso in omicidio colposo. Il ridicolo “duo” per mesi aveva affermato che “nei barconi non ci sono terroristi”. E adesso??? Lo raccontino alla magistratura.” Lo dichiara il Capogruppo Lega Nord al Senato Gian Marco Centinaio.