*Coronavirus:Centinaio, governo lavori e parli di meno*

Roma, 31 gen. – “L’informativa di Speranza, chiesta dalla Lega, e le presunte rassicurazioni di Conte, non bastano a coprire i ritardi di questo governo nella gestione di quella che, quotidianamente, appare essere la più grande emergenza sanitaria almeno dell’ultimo ventennio. Questa maggioranza, se ne é capace, si svegli e comprenda che la tutela della salute dei cittadini e delle cittadine italiane merita uno sforzo straordinario. Non lascino nulla al caso e non sottovalutino neache il minimo dettaglio: la Lega vigilerà e non farà sconti a nessuno perché sarebbe una grave colpa sottostimare la situazione”.

Così il senatore della Lega Gian Marco Centinaio, già ministro dell’Agricoltura

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone