CENTINAIO (LEGA) I DAZI DI TRUMP CONTRO L’ITALIA CHE HA IL MERITO DI COMBATTERE L’ITALIAN SOUNDING.

“Le notizie che arrivano oltreoceano ci confermano quanto si temeva. I dazi contro i nostri formaggi previsti da Trump arrivano a causa di una sollecitazione da parte della lobby dei produttori di formaggi americani. Continuiamo a sostenere che l’italian sounding sia da combattere con ogni mezzo e non possiamo cedere ai ricatti di chi ha fatto della contraffazione il proprio cavallo di battaglia. L’Italia è la patria della qualità alimentare e cedere il passo alla contraffazione non è nel nostro DNA. I Dazi ingiustificati devono essere combattuti in tutte le sedi opportune per tutelare i nostri produttori e chiediamo al Governo e all’Europa di agire il più velocemente possibile. Non vogliamo scuse pretendiamo atti concreti” così l’ex Ministro Centinaio commentando le ultime decisioni sui DAZI USA ai prodotti agroalimentari italiani

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone