*Venezia, Centinaio: Affrontare subito questione, basta ‘no’*

Venezia, Centinaio: Affrontare subito questione, basta ‘no’ Milano, 2 giu. (LaPresse) – “La questione Venezia va affrontata una volta per tutte e subito. E non bisogna aspettare un altro incidente per proporre nuove soluzioni a una vicenda ormai ingestibile. Siamo in piena stagione turistica. Il piano per tutelare la laguna, il turismo, i veneziani e i turisti già c’è e ha l’ok di tutti, dall’Autorità portuale, alla Regione Veneto, al Comune di Venezia, agli armatori delle compagnie di crociera. Il Mit lo ha bloccato? Ci dica perché e se ne prenda le responsabilità. Non si governa e non si risolvono i problemi con i no. Si lavora. Io mi assumo la mia responsabilità da ministro del Turismo, aspetto che lo faccia anche chi ha di competenza i trasporti e le infrastrutture”. È quanto dichiara il ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, senatore Gian Marco Centinaio.

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone