Centinaio, entro l’anno un tavolo con i Pubblici esercizi

ROMA, 15 NOV – “Entro l’anno apriremo un tavolo di
confronto con i Pubblici esercizi, attori fondamentali della
filiera del turismo”. Lo ha annunciato il ministro delle
Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, Gian
Marco Centinaio, intervenuto all’Assemblea nazionale della Fipe,
rispondendo in diretta alla richiesta avanzata dal presidente
Lino Enrico Stoppani nella sua relazione, di promuovere un
tavolo per garantire lo sviluppo della qualità dell’offerta in
un quadro di legalità.
“Bisogna saper dare una risposta concreta – ha precisato
Centinaio – perché dei tavoli bisogna sapere quando iniziano,
quando finiscono e quali sono gli obiettivi. Per questo già la
prossima settimana cominceremo ad incontrarci per decidere chi
vi parteciperà”.
Stoppani ha chiesto alle istituzioni di concertare per
“garantire la qualità dell’offerta che impone un quadro di
regole in grado di favorire buona concorrenza tra tutte le
imprese che fanno la stessa attività ma anche di ascoltare le
principali istanze del settore e ricercare le soluzioni che
possano aiutare i nostri imprenditori a contribuire maggiormente
alla crescita del Paese”.

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone