Centinaio (LN): migranti – nessuna mediazione per clandestini Mortara

giamma 1bis(ANSA) – ROMA, 11 FEB – “Nessun dialogo, nessuna mediazione per i clandestini che hanno occupato i binari della stazione ferroviaria di Mortara in provincia di Pavia generando il caos totale e ritardi sulla circolazione. Non ci sono scuse, se la Prefettura ha negato loro il diritto di asilo politico, queste persone sono clandestini a tutti gli effetti che devono essere rimpatriati immediatamente. Dopo essere stati accolti e ospitati a spese nostre, ora pretendono anche di restare contro le regole, nonostante abbiano ricevuto notifica di cessazione delle misure di accoglienza. Chi non ha i requisiti deve tornare nel paese d’origine, altro che proteste”. Cosi’ il capogruppo al senato delle Lega Nord Gian Marco Centinaio, il sindaco di Mortara Marco Facchinotti e la consigliera regionale Silvia Piani

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *