CENTINAIO (LN): il Senato approvi immediatamente la mia proposta di trasformare il Ponte della Becca in Monumento Nazionale.

ponte della becca 2La situazione disastrosa in cui versa il ponte della Becca è sotto gli occhi di tutti ed è altresì noto il fatto che questo ponte, costruito più di 100 anni fa può essere considerato, senza dubbio, monumento di quell’Italia che cercava di unire ed oltrepassare le barriere naturali. L’architettura del ponte, la sua età, la sua destinazione e sopratutto il suo compito svolto per anni possono essere una valida motivazione per indurre il parlamento a votare in tempi brevi la denominazione di monumento nazionale. Grazie a questa legge si potrebbe usufruire di fondi per il restauro in vista della realizzazione del nuovo manufatto che, a causa dei costi proibitivi, rimane ancora un sogno nel cassetto. Ricordo a tutti che il PD ha bocciato per la terza volta il mio emendamento in legge di stabilita per far stanziare al Governo 75 milioni di euro. Ormai i tempi per l’approvazione sono strettissimi ma con la buona volontà della maggioranza si potrebbe portare a casa questo risultato.” Lo afferma il Senatore pavese #Centinaio dopo aver presentato la proposta di legge in oggetto.

Informazioni su

Senatore della Repubblica - Presidente dei Senatori Lega Nord e Autonomie - Commissario Roma Urbe e Lazio

Taggato con: , , , ,
Pubblicato in comunicati stampa, Dichiarazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Intervento al Senato

Inciucio M5S con Renzi

Twitter