Cannabis: Centinaio ((LN), paese muore e maggioranza si droga

cannabisRoma, 25 Luglio – ” Non è consentendo ai cittadini di drogarsi che si dimenticheranno della realtà. La povertà è dilagante, manca il lavoro, le imprese chiudono ma i parlamentari della maggioranza pensano solo a come drogarsi in modo legale”.

Così i capigruppo della Lega Nord di Camera e Senato, Massimiliano Fedriga e Gian Marco Centinaio.

“È scandaloso a fronte delle molteplici priorità del paese, che il governo non affronta, che il dibattito politico parlamentare sia incentrato sulla legalizzazione delle droghe. Per noi è inconcepibile, ci batteremo perché l’ennesimo strumento di distrazione e distruzione di massa diventi legale”.

‪#‎iovotono‬

Informazioni su

Senatore della Repubblica - Presidente dei Senatori Lega Nord e Autonomie - Commissario Roma Urbe e Lazio

Taggato con: , , ,
Pubblicato in comunicati stampa, Dichiarazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Intervento al Senato

Inciucio M5S con Renzi

Twitter