#CENTINAIO (LN): IN UN MOMENTO DI CRISI PER I CITTADINI, RENZI PENSA AD AIUTARE LE BANCHE DEGLI AMICI. VERGOGNA!

assegnoRoma 24 nov. -“Siamo in piena crisi economica, nonostante il nostro presidente del consiglio dica l’opposto, gli italiani hanno bisogno di soldi per poter andare avanti, il Paese ha bisogno di interventi importanti per rilanciare l’economia e l’unica cosa che il Governo e’ in grado di fare e’ aiutare le banche degli amici degli amici. In particolare – sottolinea Centinaio – quella del padre del ministro Maria Elena Boschi che domenica (quando il Cdm ha varato il decreto, ndr) era assente alla riunione. Ancora una volta Renzi – ha concluso – si dimostra amico dei soliti noti e noi della Lega Nord vogliamo dimostrare che questa politica dissennata del governo deve essere combattuta. Noi la pensiamo in maniera totalmente diversa da Renzi”.
Lo dichiara il Presidente dei Senatori Lega Nord Gian Marco Centinaio

Informazioni su

Senatore della Repubblica - Presidente dei Senatori Lega Nord e Autonomie - Commissario Roma Urbe e Lazio

Taggato con: , , , , , ,
Pubblicato in comunicati stampa, Dichiarazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Intervento al Senato

Inciucio M5S con Renzi

Twitter