TUNISIA-BARDO: CENTINAIO (LN), PREMIER E MINISTRI HANNO NEGATO PRESENZA TERRORISTI SU BARCONI ORA A CASA SUBITO

giamma8ROMA, 20 MAGGIO – ” L’arresto di oggi conferma quanto diciamo da sempre. Renzi-Alfano vogliono farci invadere e ammazzare dai terroristi. Hanno negato fino a ieri che sui barconi potessero esserci clandestini-terroristi ma sono stati smentiti dai fatti. Devono andare a casa subito, devono dimettersi adesso, così gli italiani potranno finalmente votare chi lavora per garantire la sicurezza nazionale e chi chiuderà finalmente le frontiere e cioè la Lega Nord che è l’unica forza politica contro l’invasione”.

Lo dichiara il capogruppo della Lega Nord al senato Gian Marco Centinaio.

Informazioni su

Senatore della Repubblica - Presidente dei Senatori Lega Nord e Autonomie - Commissario Roma Urbe e Lazio

Taggato con: , , , , , ,
Pubblicato in Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Intervento al Senato

Inciucio M5S con Renzi

Twitter