JOBS ACT: CENTINAIO (LN), MASSACRANO CHI TIMBRA CARTELLINO E LORO NEMMENO SI PRESENTANO IN AULA. VERGOGNA!

ROMA, 7 OTT. – ” Per quattro volte si è richiesto il numero legale e per quattro volte è mancato. Ora la seduta è sospesa. Questa maggioranza alla sbando che massacra di tasse chi ogni mattina con serietà e devozione timbra il cartellino non ha nemmeno la decenza di adempiere alla funzione privilegiata che ha. Non si presentano in Senato nemmeno per temi cruciali. Vergogna!”

Lo dichiara Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega Nord a Palazzo Madama.

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.